NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Logo MyForli 01

LA NUOVA VOCAZIONE
del territorio

Forlì vetrina del gusto e dello stile romagnolo

Ad oggi serve dare una più ampia vocazione identitaria alla città di Forlì anche in relazione alle specifiche dei territori limitrofi. Di fatto risulta molto complesso definire una vision del territorio della città di Forlì o comunque fornire una puntuale identificazione delle peculiarità cittadine. Il presente lavoro fornisce alcune risposte e avvia un percorso di elaborazione e co-costruzione.

Forlì la città delle nuove tradizioni della Romagna

Forlì è per tradizione permeabile a investimenti e insediamenti produttivi provenienti da altre parti del Paese, questo aspetto che prevalentemente caratterizza il settore industriale, deve essere ripensato anche per altri ambiti produttivi ed economici. Ci si deve porre l’obbiettivo di divenire una città/vetrina. Essendo Forlì il Comune capofila del territorio forlivese, deve proporsi anche come aggregatore delle energie in ambito di promozione turistica dei territori, rendendosi disponibile a mettere in rete le sinergie delle varie comunità locali anche in quest’ambito.
La città deve lavorare per essere identificata quale vetrina e punto d’aggregazione delle varie tradizione dei territori della Romagna, che comprendono i prodotti tipici dell’artigianato e i sapori genuini tra mare e montagna. L'obiettivo è quello di proiettare la tradizione verso il futuro e creare un modo si essere originali al di là di ogni  stereotipo.