NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Logo MyForli 01

Premessa

 

La città e il suo centro sono un bene collettivo e ogni scelta che intraprendiamo su questo tema ha effetto sul vissuto e sulla percezione che il cittadino ha di sé in quanto appartenente a una comunità. L'obiettivo è rafforzare questo senso di appartenenza.

Le tradizioni e i volti delle persone che si incontrano per le strade del centro influenzano la rappresentazione della città che altrimenti sarebbe uno spazio indefinito, il non luogo per eccellenza.
Questo progetto vuole fare vivere il cittadino in uno spazio urbano in cui possa fare esperienza comunitaria.

Stiamo trasformando la città con idee innovative che vogliono dare nuova energia vitale all’immagine di Forlì per comunicare direttamente una rinnovata percezione degli spazi. 

Stiamo riqualificando e creando connessioni tra i luoghi strategici della città: Mercato delle Erbe, Musei San Domenico, Corso Mazzini, Piazza Saffi. Includendo alcune delle vie centrali quali: Giorgina Saffi, Cobelli, Filergiti e Gaudenzi.

Sono previsti inoltre un nuovo piano della Mobilità sostenibile che rivoluzionerà finalmente alcuni dei viali nevralgici della città, nuovi servizi e incentivi per le imprese, percorsi artistici, interventi di riqualificazione, impianti di videosorveglianza e sicurezza integrata.

Una visione complessa, attualizzata anche a partire dalla rilettura dei progetti sul centro storico e dal lavoro  di analisi effettuto anni fa da urbanisti di fama nazionale come Rossi e Stanghellini. Questo ha portato allo sviluppo di un percorso d’insieme che darà vita alla Città del Futuro dedicata ad ogni cittadino che la vorrà vivere. Il centro è il luogo elettivo per fare esperienza di sé in un contesto comune dove la felicità dell’individuo è elemento di interesse primario della politica.